Allegriolandia

Ludoteca - Asilo - Baby Parking - Doposcuola - Tempo d'estate - Feste di Compleanno


 

Il gioco accompagna il bambino fin dalla più tenera età, ogni occasione è buona per giocare, ed è fondamentale sapere che per lui il gioco rappresenta un "lavoro", lo fa seriamente ed è contento quando ciascuno di noi rispetta il "lavoro" che lui fa.  Inoltre da diversi studi è risultato che il gioco rappresenta un esercizio fondamentale nella strutturazione della personalità, specialmente durante l'età evolutiva.

Per questo motivo abbiamo deciso di inserire qualche gioco che potete fare voi stessi con i vostri bambini, sono alcuni giochi classici a cui giocavano anche i nostri nonni ed altri un pò più innovativi, ma ricordatevi che il gioco più bello è quello che inventerete voi con i vostri figli, basta solo un pizzico di fantasia.

 

 

Tutti giù, tutti su

All'inizio del gioco viene deciso un capogioco o l'animatore stesso, mentre tutti gli altri bambini si metteranno in cerchio attorno a lui. Quando il capogioco dice: "Tutti giù!" tutti devono accovacciarsi, mentre con "Tutti su", tutti devono fare un salto. Naturalmente il capogioco deve essere abbastanza veloce e cercare di ingannare i giocatori, così man mano i bambini che sbagliano vengono eliminati.
Lo scopo del gioco è restare l'ultimo giocatore.

Età consigliata: 5 anni                              Numero dei giocatori:  gruppo amplio

 

Sito web gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!